Ortodonzia infantile

L’ortodonzia infantile si occupa di diagnosticare e migliorare le anomalie nell’armonia delle arcate dentali. La parola ortodonzia deriva dal latino e significa “denti diritti”.

L’ortodonzia è la parte dell’odontoiatria che diagnostica, previene e tratta le malocclusioni, cioè una scorretta chiusura delle arcate dentali che altera l’equilibrio facciale e l’armonia del profilo labiale.

Se sospetti che questo problema ti riguardi, ricorda che non è un banale difetto estetico ma può compromettere una corretta masticazione, senza la quale è impossibile avere una buona digestione.

L’ortodonzia serve a risolvere problemi funzionali (oltre che estetici) al fine di ottenere un funzionamento regolare dell’apparato masticatorio.

Non ci stanchiamo di ripetere che la miglior cura è la prevenzione; per cui una visita dal dentista già intorno ai 3-4 anni di età è molto importante per verificare se esista una buona armonia tra le componenti anatomiche che costituiscono l’architettura cranio-facciale.

Le terapie in campo ortodontico comprendono diversi approcci.

  • Terapia Ortodontica Intercettiva, che utilizza prevalentemente apparecchi ortopedico-funzionali per correggere le anomalie precocemente. Questa terapia è rivolta ai pazienti più piccoli, generalmente dai 4-5 anni fino ai 12-14.
  • Terapia ortodontica fissa, che prevede l’utilizzo di apparecchi fissati ai denti che esercitano forze in grado di correggere le anomalie.
  • Terapia ortodontica-chirurgica, che si avvale della chirurgia ortognatica, a cui si ricorre soprattutto in età adulta per problematiche che non trovano soluzioni con la sola ortodonzia.

Casi Clinici Correlati

Salute orale dei bambini e stile di vita familiare

La salute orale dei bambini negli ultimi anni preoccupa gli operatori del settore e la causa principale sono gli scorretti stili di vita familiari, cattiva alimentazione e una mancata attenzione verso la prevenzione odontoiatrica sia da parte dei genitori che da parte degli operatori sanitari che si rivolgono ai piccoli pazienti. Sono state svolte alcune […]

Eichenelkla corrodens …. il batterio “buono” della nostra bocca

Recenti studi condotti dal Dipartimento di Parodontologia della Università Martin Luther a Halle- Wittenberg in Germania, hanno dimostrato che la presenza dell’ Eichenelkla corrodens nella nostra bocca è indice di buona salute del cavo orale e potrebbe dimezzare il rischio di infarto e ictus. E’ indubbio e accertato che la parodontite,malattia delle gengive, se non […]

Spese Sanitarie, visite e farmaci 2020 : come pagare per ottenere le detrazioni?

Iniziamo il Nuovo Anno con alcune informazioni utili per i nostri pazienti, ovvero da quest’anno per quali spese sanitarie, visite e farmaci vi è l’obbligo di tracciabilità dei pagamenti per le detrazioni fiscali ? Per le detrazioni fiscali dal 2020 scatta l’obbligo di tracciabilità dei pagamenti, quindi il contante viene “bandito” per tutte quelle spese […]